Com’è fatta la mostra di Imola

L’hanno vista in tanti, e c’è tempo fino a domenica per andare a visitarla. Ma – anche per futura memoria – mi piaceva mostrare come è organizzata la mostra e come sono allestiti i tre spazi. Mannes Laffi, il curatore, ha fatto un ottimo lavoro: si tratta di una allestimento essenziale, ma elegante e che rompe in modo deciso con le tradizionali mostre che si fanno in quello spazio. A me è piaciuto molto ed è coerente con la linea grafica che la presentava.

La vetrofonia all'ingresso della mostra

La vetrofonia all’ingresso della mostra

La sala proiezione e lo schermo gigante

La sala proiezione e lo schermo gigante

Le stampe che comprendono il testo e la foto sono in grande formato: altezza 2 m X base 1 m

Le stampe che comprendono il testo e la foto sono in grande formato: altezza 2 m X base 1 m

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.