Il cane di Botticino e la risposta di Veltroni

Lug 25, 17 Il cane di Botticino e la risposta di Veltroni

Il Veltroni artista, maestro di cinema e in versione da padre nobile, scrive – grazie ad un quadrupede famelico – una nuova pagina nella comunicazione politica.

I fatti:

Stava facendo un giro tra gli stand della festa provinciale dell’Unità di Brescia, a Botticino, prima della presentazione del suo film. Ma per l’ex segretario Pd Walter Veltroni c’è stato un fuoriprogramma: un cane l’ha morso a un polpaccio. Uno squarcio profondo nei pantaloni e un taglio sulla gamba per il quale è stato prima medicato dalla Croce Bianca che aveva un’ambulanza sul posto, e poi è stato accompagnato in ospedale a Brescia per l’antitetanica. Ironico il commento di Veltroni che su Twitter parla “di un attacco di chiaro stampo reazionario e antipopolare”. [Repubblica]

La risposta:

 

… Poi c’è Giorgio Cappozzo, che è un genio:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.