Un corso per raccontare Imola coi numeri

Lug 28, 17 Un corso per raccontare Imola coi numeri

“Raccontare con i numeri – teorie e pratiche di data-journalism” per il territorio di Imola è il corso di formazione dedicato a fornire nozioni teoriche e competenze pratiche per la realizzazione di prodotti di informazione e conoscenza basati sul data-driven, promosso dalla Cinemovel Foundation.

Si tratta di un’esperienza pilota volta a raccontare, interpretare, comprendere nel profondo la realtà del territorio di Imola, “Raccontare con i numeri” promuove i principi di libertà di informazione, trasparenza e partecipazione attiva attraverso la cultura dei dati.

Il percorso formativo si concentra sull’approfondimento di situazioni, storie, personaggi che nel passato o nel presente hanno caratterizzato il territorio, mappe e carte che rivelano caratteristiche strutturali del territorio, o ancora reporting su temi critici, che determinano presente e futuro della comunità.

 

Obiettivi formativi

Il corso fornisce nozioni teoriche e competenze pratiche per realizzare prodotti di informazione e conoscenza basati sul data-driven (raccolta dati, articoli, inchieste e comunicati stampa), con al centro l’analisi di informazioni statistiche, redatti attraverso un processo di valorizzazione delle fonti informative disponibili offline e online, con particolare attenzione al territorio imolese.

Con l’obiettivo di far avanzare la cultura della comprensione dei dati, il progetto si pone in linea con il modello del Freedom of Information Act (FOIA).

Coordina il percorso formativo Guido Romeo, con Marco Boscolo ed Elisabetta Tola.

Marco Boscolo, docente e tutor
Giornalista scientifico e datajournalist è socio dell’agenzia di comunicazione scientifica formicablu. Ha collaborato con Wired e wired.it, arrivando in finale al DataJournalism Award con #Doveticuri, inchiesta sulla qualità del servizio sanitario italiano. Collabora con Agenzia Italia, LeScienze, la Radio Svizzera Italiana e altre testate nazionali e internazionali.

Guido Romeo, docente e coordinatore
Giornalista e autore, si occupa di sistemi dell’innovazione, economia digitale e giornalismo di precisione, specializzato in start-up, data journalism, accesso all’informazione, Foia (Freedom of information act). Scrive per Il Sole 24 Ore, Prima Comunicazione e Vogue. Due progetti di cui è co-autore sono risultati vincitori di un finanziamento Google-DNI per l’innovazione del giornalismo.

Elisabetta Tola, docente e tutor
Giornalista scientifica e data journalist, Media Trainer Specialist per l’Italia per conto di Google News Lab, è co-fondatrice dell’agenzia di comunicazione scientifica formicablu, conduttrice radiofonica per RAI Radio3 e co-fondatrice del progetto iData sulla promozione del giornalismo data-driven in Italia, assieme a Guido Romeo.

Intervengono, attraverso collegamenti skype, specialisti e giuristi.

Dove

La sede del corso si trova in un locale nel cuore del centro storico imolese. Che per l’occasione si trasformerà in una sede temporanea di promozione di attività culturali.

Quando

Le lezioni frontali saranno 24 ore divise in 8 mezze giornate (venerdì e sabato mattina) a partire, indicativamente, dal 15 settembre fino al 15 novembre, per avere il tempo di sviluppare in forma compiuta diverse esperienze sul campo.

Costi

Non ci sarà una vera quota di iscrizione, chiediamo a chi partecipa un contributo per la copertura delle spese di 100 € a ciascun partecipante.

 

Da un’idea di Claudio Caprara

Valentina Rossini, project manager

In collaborazione con QNCorriere RomagnaSabato SeraNuovo Diario – MessaggeroLeggilaNotizia.it

Con il patrocinio di

Comune di Imola

 

 

 

 

Per informazioni su requisiti d’ammissione e iscrizioni

raccontareconinumeri@cinemovel.tv

Scadenza iscrizione (posti limitati): 4 settembre 2017

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.