Il telegramma di Giuseppe Garibaldi a La Marmora

Ago 11, 17 Il telegramma di Giuseppe Garibaldi a La Marmora

A Bezzecca, nel luglio 1866, Giuseppe Garibaldi, alla guida dei suoi uomini aveva colto l’unico successo militare italiano della Terza guerra d’indipendenza, contro l’Austria. Le cose però non andarono esattamente come si aspettava, tanto che, per via degli accordi d’armistizio, il generale Alfonso La Marmora gli ordinò di lasciare la regione. Il 10 agosto Garibaldi rispose a quell’ordine con un telegramma tanto laconico, quanto polemico, il cui testo era fatta di una sola parola: Obbedisco.

Posto questa storia che sanno tutti fin dalla quinta elementare perchè non avevo mai incrociato la fotografia del famigerato telegramma che, lo scorso anno, in occasione dei 150 anni dalla sua spedizione, è stato esposto in una mostra dedicata a quel periodo storico, proprio nel paese dove fu scritto.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.